Riaperta la piscina di San Pietro in Casale dopo la temporanea chiusura



La forza e la professionalità di un grande gruppo si vede anche dai tempi di risoluzione.

Questa mattina risultava compromesso il trasformatore della cabina elettrica del nuovo centro sportivo di San Pietro in Casale, che alimenta la piscina comunale e il nuovo palasport. Con la sinergia delle risorse interne ed esterne di tutta la zona del ferrarese e bolognese, un problema grande che avrebbe potuto significare giorni di disservizio, si è risolto in 8 ore e mezza.
Ora la piscina è opertiva e può già accogliere i nuotatori e i fruitori delle attività corsistiche.

Un enorme ringraziamento a tutti per l’efficacia e per aver garantito i corsi di nuoto questo pomeriggio.