Stile libero italiano!

Appuntamento numero 3 con la scoperta del mondo del nuoto e con l'approfondimento delle gare del campionato mondiale di Gwangju: lo stile libero.

Dopo gli atleti maschi e femmine che nella storia del nuoto italiano hanno contraddistinto performance di incredibile rilievo arriva lei, Federica Pellegrini. Condividiamo un video che palesa la sua longevità sportiva:

A Gwangju la nazionale non brilla nella superveloce dei 50 mt., ma già dai 100 mt. mostra un buon Miressi; i 200 mt. portano al 5° posto un inaspettato toscano che cercava rivalsa da tempo, Filippo Megli che firma il nuovo record italiano e tra le donne portano al nuovo oro per Federica Pellegrini, intramontabile atleta che nuota in 1'54''22 le 4 vasche; per i 400 stile libero bronzo per Detti che firma la prima medaglia del nuoto della spedizione con record italiano e negli 800 oro e titolo mondiae per il compagno di corsia Gregorio Paltrinieri, reduce da 15 giorni nelle acque libere dello stesso mondiale; 800 iridati anche per Simona Quadarella che conquista il titolo mondiale nei 1500 stile libero in 15'40''89, mentre il su collega nelle file maschili, Gregorio Paltrinieri, si ferma al 3° posto con un finale dei 1500 "alla bracciata"

Ecco alcune delle gare che suggeriamo di gustarvi!
Guarda la gara di Federica
Guarda la gara di Simona
Guarda la gara di Gregorio